Open Day scuola d’infanzia Tatonius di Bagnolo in Piano

scuola d'infanzia Tatonius di Bagnolo in PianoSabato 14 Gennaio 2017 bambini e famiglie sono invitati all’ Open day a scoprire la scuola d’infanzia Tatonius di Bagnolo in Piano. Dalle 10.00 alle 12.30 insegnanti della scuola, genitori dei bambini frequentanti e la pedagogista della struttura saranno lieti di mostrarvi gli spazi, le attività, le documentazioni cartacee e digitali della scuola. Una mattina di gioco e scoperta dove immergersi completamente nella realtà del Tatonius, la scuola dove si vola!

Continua a leggere

Tirocini formativi retribuiti con “Attiva Giovani”, nuove possibilità d’inserimento lavorativo

Citazione

“Attiva Giovani” il progetto promosso da Coop Alleanza 3.0 riparte per l’anno 2016/2017. Tirocini formativi retribuiti!

Nuove possibilità di inserimenti lavorativi grazie al progetto “Attiva Giovani” progetto che prevede l’avvio di tirocini formativi retribuiti all’interno delle Cooperative aderenti nel territorio reggiano. Argentovivo inizia le selezioni per l’inserimento di due figure professionali all’interno del suo organico!

tirocini formativi retribuiti

Continua a leggere

Bambini, insegnati e genitori … 5 anni dopo! Non potete immaginarvi cos’è successo!

Citazione

Bambini, insegnati e genitori … 5 anni dopo! Non potete immaginarvi cos’è successo!

Bambini, insegnati e genitoriQuanto può essere forte e importante ritrovarsi? Siamo alla scuola d’infanzia Anselperga, Campagnola Emilia, (RE), è il 30 giugno 2011, la sezione “dei grandi” e tutti i suoi 25 bambini di 6 anni lasciano la scuola d’infanzia per incominciare una nuova avventura: quella della scuola primaria. Quel giorno bambini, insegnati e genitori si fecero una promessa, si sarebbero rivisti da lì a 5 anni!   Continua a leggere

Vivere altre realtà educative: visita studio dell’Università Milano Bicocca

Vivere altre realtà educative

Vivere altre realtà educativeIl regalo più prezioso che uno studente può farsi è prendere parte ad esperienze che gli permettano di conoscere molteplici approcci educativi, per poterli confrontare, coglierne le potenzialità e limiti arricchendo così il proprio bagaglio di saperi e strumenti, insomma Vivere altre realtà educative!

 

Continua a leggere